Subscribe RSS
Lettera del Padre Rettore Gen 01

 

Carissimi amici e devoti della Madonna di Barbana, il Signore ci doni la sua pace.

Il tempo del Natale è già alle nostre spalle e si apre davanti a noi il nuovo anno 2011.

Eccoci allora a misurare le nostre dimensioni del tempo, le giornate in cui viviamo, scandite

da impegni fissi in modo imperativo, le stagioni che si accavallano e si superano con velocità

vertiginosa, colme di attività che fanno di ognuna di esse un tempo senza respiro.

Come sarà il nuovo anno? Vogliamo accettarlo con serena disposizione e fiducia nella

Provvidenza di Dio che tutto opera per la salvezza dell’uomo. Per la comunità di Barbana,

custode del Santuario e per tutti voi cari devoti, porto la gioiosa notizia che il Santo Padre

Benedetto XVI sarà pellegrino nella maestosa basilica di Aquileia (UD) per incontrare tutti

i Vescovi e i delegati delle diocesi del Triveneto per l’avvio della fase inter diocesana del

secondo convegno ecclesiale della comunità del Nordest che si svolgerà nell’Aprile del 2012.

Il Santo Padre non potrà essere presente al Santuario di Barbana ma potrò presentare

personalmente a Lui, a nome di tutti, il ricordo nella preghiera per il Suo ministero apostolico

a servizio della chiesa universale, e una statua che riproduce la Madonna di Barbana

onorata nel nostro Santuario e un cero, segno della nostra fedeltà in Cristo, luce del

mondo. Chiederò la Sua apostolica benedizione per tutte le nostre e vostre intenzioni,

ricordando in particolare gli ammalati e quanti si affidano alle nostre preghiere.

Un altro momento molto importante per il nostro Santuario sarà l’apertura ufficiale delle

solenni celebrazioni in preparazione del 150° anniversario dell’incoronazione della Madonna

di Barbana, avvenuta il 15 Agosto 1863 per l’interessamento e la grande devozione alla Santa

Vergine di don Leonardo Stagni, rettore di quel tempo.

La solenne concelebrazione eucaristica sarà presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Dino De Antoni,

arcivescovo e metropolita di Gorizia.

Orari e celebrazioni li troverete nei prossimi numeri del bollettino del Santuario.

Infine, i frati di Barbana, rinnovano a tutti voi il grande grazie per la simpatia, la stima e

l’affetto che manifestate nei nostri confronti. La Santa Vergine ci prenda per mano e ci guidi

al Suo Divin Figlio. Il Signore Gesù doni a tutti la sua grazia, disponga opere e giorni nella sua

pace e ci doni per tutto l’anno vita e salute. Vi benedico di cuore.

                                                                                                     Fra Stefano Gallinaro – rettore

                                                                                                  

Categoria: Prima Pagina
Puoi lasciare un commento attraverso RSS 2.0 feed. I commenti ed i Ping sono chiusi.